Edizione celebrativa per lo Skipass

Eventi, Sport

Se è vero che gran parte della stagione la passiamo al mare, avendo la sede ad Ostia Lido, è altrettanto vero che di montagna e di neve ci siamo occupati spesso, oltre ad essere grandi appassionati.
Per noi e per tanti in Italia il primo weekend di novembre è tradizionalmente quello di Skipass, il Salone del Turismo e degli Sport invernali che torna a ModenaFiere dall’1 al 4 novembre.

Questa sarà la 25sima edizione e come tutte le ricorrenze verrà celebrata con tante novità in fiera e fuori he vanno a integrare un programma già ricco.

Confermate le località

Da sempre le località turistiche rappresentano una delle aree più trafficate di Skipass, perché le persone vogliono scegliere le vacanze invernali o semplicemente scoprire le novità di località che già conoscono.

Anchenel 2018 ci saranno le più importanti località e stazioni sciistiche dell’arco alpino, che spaziano dalla Valle d’Aosta alla Valtellina passando per il Piemonte e il Trentino, fino all’Alto Adige, al Friuli-Venezia Giulia, alla Calabria e, naturalmente, all’Emilia-Romagna, padrona di casa con l’Appennino.

La novità della Coppa del Mondo di Big Air

La grandissima novità del 2018 è la tappa della Coppa del Mondo di Big Air, per le discipline freeski e snowboard assegnata dalla FIS (Federation International de Ski) a Modena.

Per quest’unica tappa italiana, ci sarà il trampolino più grande mai costruito in Italia: 46 metri di altezza e 130 metri di lunghezza sono i numeri dell’immensa struttura che farà da cornice alle evoluzioni di quasi 140 atleti di caratura internazionale. Un evento imperdibile per gli amanti degli sport invernali, possibile anche grazie alla collaborazione con la FISI: con la Federazione anche in questa edizione tanti appuntamenti programmaticon gli azzurri dello sci per dare il via ufficiale alla stagione agonistica.

Le attrezzature sportive

Come sempre anche i produttori di attrezzature sportive presenteranno le novità: sci, scarponi, snowboard e abbigliamento dei migliori brand del settore saranno infatti presentati in fiera e, grazie agli store specializzati in articoli sportivi, si potrà acquistare tutto il necessario per vivere un’esperienza di neve tra innovazione, performance e massimo comfort.

Attività outdoor

Continuano ad essere tante le opportunità di provare le attività outdoor, a partire dalla parete di arrampicata.

Per chi ama l’equilibrio e le sfide torna lo slackline e le tavole dell’indoboard. L’emozione del surfing si potrà provare anche grazie al swurfer, una speciale e unica tavola da surf sospesa nell’aria, e alla longboard, una tavola lunga e larga che ricorda gli snowboard.

Opportunità anche per gli appassionati delle ruote con la footbike, un monopattino sportivo perfetto sia per la mobilità urbana che per il divertimento.  Sempre per i cicloamatori ci sarà pump track allestita in area esterna per mountain bike ed e-bike.

E, infine, non potevano poi mancare le discipline invernali: la pista di pattinaggio sarà a disposizione dei visitatori ogni giorno, con la possibilità di noleggiare gratuitamente l’attrezzatura. Dal pattinaggio su ghiaccio a quello sulla neve, con l’anello dello sci di fondo gestito dalla Polisportiva Frassinoro.

, ,
Articolo precedente
Vi raccontiamo il Festival dello Sport
Articolo successivo
Arriva dall’OMS un programma per lo stile di vita

Post correlati

Menu