Arriva dall’OMS un programma per lo stile di vita

Formazione

L’Associazione Mentre è nata più di dieci anni fa con l’obiettivo di sviluppare e promuovere i territori. Nel corso di questi anni abbiamo confermato le nostre idee di partenza, cioè che per far crescere un territorio devono crescere le persone che lo abitano.

Per questo abbiamo attivato percorsi di ascolto e formazione, prima con le famiglie e poi estesi ad altre categorie.

In tutto questo lo sport è sempre stato un importante filo conduttore e quindi siamo felici che un organismo importante come l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha lanciato il primo piano d’azione globale finalizzato a promuovere uno stile di vita fisicamente attivo.

Il programma

OMS More Acrive People plan

Per tutto il 2017 l’OMS ha consultato governi e referenti di vari settori (sanità, sport, trasporti e pianificazione urbanistica) ricevendo un risultato chiaro: definire delle linee guida aggiornate per favorire una maggiore diffusione dell’attività fisica in tutta la popolazione.

Da qui nasce il programma “More active people for a healthier world“, il primo piano d’azione globale sul tema dello stile di vita fisicamente attivo.

Il piano dichiara che per promuovere l’attività fisica non intende proporre un’unica linea di intervento politico in quanto gli interventi e le azioni descritte vanno necessariamente adattate alle caratteristiche e ai bisogni dei singoli Paesi, così come ai risultati già raggiunti in tale ambito.

Sono quindi quattro gli obiettivi del piano d’azione per promuovere l’attività fisica sono associati a un numero variabile di politiche e a 20 azioni specifiche:

  1. Costruire società attive attraverso l’informazione completa e incisiva, lo scambio delle conoscenze e una maggiore consapevolezza circa i molteplici benefici dell’attività fisica;
  2. Costruire ambienti di vita attivi – realizzando e mantenendo spazi e luoghi sicuri e accessibili a tutte le persone in cui sia possibile svolgere attività fisica regolarmente
  3. Promuovere stili di vita attivi con programmi e opportunità adatti alle diverse esigenze di vita per incoraggiare individui, famiglie e i gruppi a sperimentarsi in stili di vita attivi
  4. Orientare i governi con sistemi finalizzati alla promozione dell’attività fisica e della salute

Un articolo più dettagliato è disponibile su Sport And Tourism

, ,
Articolo precedente
Edizione celebrativa per lo Skipass
Articolo successivo
Siamo stati al Marketing Forum di Bologna

Post correlati

Menu