A Cervia torna l’Ironman

Eventi, Sport

Ome un evento sportivo può diventare un traino per il territorio? L’esempio arriva da Cervia che per il secondo anno consecutivo ospiterà la tappa italiana dell’Ironman, la gara di triathlon più famosa in assoluto, nel weekend dal 21 al 23 settembre.
Si parla di weekend perché oltre all’evento principale dell’Ironman ci saranno altre gare che consentono di ampliare la base degli atleti partecipanti e, in termini di turistici, di aumentare il flusso.

L’Ironman Emilia Romagna

L’edizione 2017 è stata una delle migliori tra tutte le tappe del circuito mondiale, da qui la riconferma anche per quest’anno, con l’evento soldout già da mesi.

Sono infatti più di 2.700 gli atleti che arriveranno a Cervia da ogni parte del mondo per sfidarsi sul percorso di 3,8 Km di nuoto, 180 km di bike e 42 km di running, al motto “Anything is possible!”.

Dai numeri è già evidente l’indotto positivo per tutto il comparto turistico oltre alla visibilità nazionale ed internazionale per la località romagnola. Si stima tra le 12.000 e le 15.000 presenze in quel weekend, per alberghi e ristoranti soldout.

Altre gare ed eventi

Giovedi 20 settembre si aprirà con la Night Run powered by Fantini Club, una corsa notturna non competitiva di 10 km: tutti i partecipanti riceveranno la t-shirt ufficiale dell’evento, che rappresenta il segno di appartenenza alla “tribù podistica della notte”.

Venerdì 21 settembre una novità dedicata ai giovanissimi: la prima edizione dell’IRONKIDS, evento non competitivo dedicato ai bambini e ragazzi di età compresa tra i 5 ed i 15 anni, un duathlon di nuoto e corsa, con le distanze si adattano alle diverse fasce di età dei giovani partecipanti.

Dopo il sabato 22 dedicato all’Ironman, la domenica il campo di gara resta allestito per il 5150 Cervia Triathlon, la distanza olimpica che accoglierà altri 800 atleti da tutto il mondo.

,
Articolo precedente
In autunno il primo Festival dello Sport
Articolo successivo
Seconda edizione per Tuscia Blues Festival

Post correlati

Menu